Cos’è un software antivirus?

È un software in grado di analizzare un dispositivo per rilevare eventuali software dannosi ed eliminarli.

Ho bisogno di un antivirus?

Sì. La protezione dei file personali, foto ed altri dati potrebbe non essere garantita con un antivirus gratuito e alcuni virus possono rendere totalmente inutilizzabile il computer.
Soprattutto, se si fanno acquisti online o si usano spesso i social network, è assolutamente consigliabile scegliere un buon antivirus a pagamento.


Come scegliere il miglior antivirus
5 sono i fattori da considerare per scegliere un buon antivirus:
1- protezione contro virus, spyware e malware - Un’ottima protezione non si deve limitare ai virus, ma anche ad assicurare la sicurezza informatica da spyware e malware come: worm, trojan, ransomware, falle di sicurezza, rootkit e altre minacce online.

2- prestazioni del computer – è importante scegliere un antivirus che non rallenta il computer, che non utilizza spazi eccessivi di ram e spazio su disco rigido, mantenendo le prestazioni del computer ad un livello eccellente ma senza rischiare.

3 - protezione della privacy
la navigazione VPN tiene al sicuro le proprie informazioni personali ad esempio quando si naviga su reti wi-fi pubbliche ed impedisce ai malware di accedere alla webcam senza il nostro consenso. Un buon antivirus impedisce agli hacker l’accesso alle informazioni riservate di natura finanziaria, protegge e semplifica la gestione delle password, proteggendo generalmente piu dispositivi con un unico abbonamento: PC, Mac, Notebook, Smartphone e tablet. Inoltre fornisce generalmente un backup sicuro ed automatico in cloud dei nostri file più importanti

4- facilità d’uso – riguarda il processo di installazione iniziale e le opzioni di configurazione che normalmente sono accessibili ad ogni tipo di utente, anche a chi non è esperto di informatica

5 – assistenza ed attenzione al cliente – L’assistenza post vendita una volta acquistata la licenza antivirus fa la differenza in caso di problemi ed è un fattore determinante nella scelta di acquisto. L 2 distribuzione offre un supporto clienti costante in caso di problemi, accompagnando il cliente nella risoluzione delle situazioni in maniera rapida ed efficace.

Valutando tutti questi aspetti è possibile scegliere un buon rapporto qualità prezzo

Ci sono requisiti di sistema particolari per poter installare un antivirus?
Generalmente si, per questo è consigliabile leggere sempre attentamente le informazioni circa le specifiche di compatibilità dettagliate in ogni scheda prodotto

I sistemi operativi Windows hanno bisogno di un antivirus?

Windows Defender è il software di protezione windows per default ma i virus sono progettati per bypassarlo. La protezione di un antivirus a pagamento è molto più alta. Quindi sì, è necessario.


Ci sono virus per Mac?

Assolutamente si.


Un Mac ha bisogno di un antivirus?

Certamente, soprattutto se si fanno acquisti online e di regola ogni dispositivo che si connette a Internet dovrebbe essere protetto con un antivirus.


Basta avere un firewall?

Il firewall impedisce l’ingresso nel computer di software dannosi, ma non è efficace al 100%.
Pertanto, deve essere combinato con un buon antivirus a pagamento.


Gli smartphone hanno bisogno di un antivirus?

Assolutamente sì. Il telefono consente l’accesso alle proprie foto, ai nostri contatti personali, alle app a pagamento. Le soluzioni Antivirus Internet security forniscono anche antivirus per Android.

Come si attiva una licenza antivirus comprata sul sito l2distribuzione.com?
La procedura di acquisto ed attivazione è molto semplice:
1- Per acquistare sul nostro sito internet è necessario creare un account come rivenditore
2- Scegliere il prodotto, aggiungerlo al carrello e procedere con il checkout
3 – Nella mail, riceverete una conferma ordine con le istruzioni per collegarsi al link: attiva.antivirusonline.software dove inserire il pre-codice da attivare, intestare la licenza e  ricevere il certificato in pdf.

4-nel form di intestazione della licenza alla voce "codice rivenditore" inserire 0 (zero)


Questo video illustra tutta la procedura:

https://www.youtube.com/watch?v=rQym4-Mk9p0